Isn’t it ironic

Posted on Sunday, September 10th, 2006 at 19:45, under tech. Tags:

Un paio di giorni fa è uscito un interessante post sul blog di DreamHost (ovvero coloro che hostano il mio sito) che parla di come si possano influenzare alcuni dei servizi basati sulla “saggezza delle masse” (wisdom of crowds), come ad esempio Digg.

DreamHost negli ultimi mesi ha attraversato numerosi problemi che hanno messo fuori uso un gran numero di siti hosted. Di conseguenza la maggior parte dei commenti a quel post – da parte di utenti – sono sulla falsariga di: “Nullafacenti maledetti, smettetela di postare sul blog e risolvete i miei problemi, o quantomeno cospargetevi pubblicamente il capo di cenere e/o purificatevi con un suicidio rituale”.

Un atteggiamento, quello mostrato nei commenti, che mi sembra sinceramente poco razionale: di certo non è il blog a rallentare la risoluzione dei problemi. Stavo giusto per scrivere qualcosa del genere in un commento quando mi sono accorto che il mio sito era offline. Isn’t it ironic… don’t you think :D

Leave a Reply