Tifare per il topo

Posted on Friday, August 31st, 2007 at 09:13, under quotes.

Credo che uno dei passaggi cruciali della pre-adolescenza sia quando ti accorgi che Jerry non è poi così simpatico, anzi, a ben vedere è uno stronzo, e cominci a tifare per il suo avversario frustrato. Fine della solidarietà tra le piccole creature: diventi grande, cominci ad avere paura dei germi e a sviluppare il senso della proprietà: giù le mani dalle nostre provviste, parassita!

Leonardo

3 Responses to “Tifare per il topo”

  1. Cristian Says:

    Per quanto mi riguarda ho sempre tifato, e sempre tifero’, per il gatto.
    Quel topo proprio non lo sopportavo, eh… :)

  2. MarioF Says:

    Beh, forse è anche più facile tifare per Willy il coyote…

  3. Simbul Says:

    Non saprei. Ad una prima impressione io credo che tutti siamo portati a tifare per il topo, perché in generale è quello che vince. A che pro parteggiare per un personaggio che sappiamo comunque farà una brutta fine?
    La simpatia per il “perdente” è qualcosa che emerge dopo, quando il meccanismo vincente-perdente inizia a diventare ripetitivo e si realizza che il topo (o il canarino o il road-runner) vince per contratto, senza alcun merito.
    Proprio come nella vita reale :D