Nato sotto il segno del pesce

Posted on Saturday, February 14th, 2009 at 21:43, under life. Tags:

Konrad Lorenz, nel suo Anello di Re Salomone, racconta del curioso comportamento dello spinarello. Lo spinarello è un pesce che diventa tanto più bellicoso quanto più si trova vicino al proprio nido: nelle vicinanze è un campione di ferocia, disposto a difendere il proprio spazio anche a costo della vita, ma quando si allontana diventa via via più arrendevole e sottomesso.

Curioso – ho pensato leggendolo – come sia il ribaltamento di qualcosa che conosco bene.

In questi giorni capita che sia preso da una certa euforia creativa: mille cose da fare, scrivere, vedere, ascoltare. Tutto questo, però, soltanto quando non posso farle.
Mi viene voglia di scrivere degli articoli per il blog? Sono in coda dal veterinario. Mi passano per la testa una mezza dozzina di posti in cui andare? Sto facendo la doccia. Sento l’ispirazione per riprendere in mano un progetto dormiente? Sono bloccato nel traffico.

Quando invece sono libero di fare quello che voglio, scopro che in realtà non lo voglio affatto. Tutti i miei progetti di poco prima sono così lontani che sembrano appartenere alla vita di qualcun altro.
Così il tempo libero sgocciola via, perdendosi in mille rivoli inconcludenti. E più lui se ne va, più sento che ci sono cose che posso fare, che devo fare, che voglio fare. Ma non c’è più tempo.

The time is up. The song is over. Thought I’d something more to say.

2 Responses to “Nato sotto il segno del pesce”

  1. Archie Says:

    Mi capita regolarmente la stessa cosa ad ogni weekend… certo pero’ che anche te, se ti metti anche a consumare il tempo libero con l’anello di re salomone… cos’e’, fase nostalgica per le letture delle medie? Ti manca la Cavina? Chissa’ se campa ancora… ^^

  2. Simbul Says:

    Ottima domanda, che credo resterà senza risposta :D

    In realtà Lorenz mi è ricapitato in mano in un periodo in cui non avevo altro da leggere: nessuna nostalgia per le medie (almeno consciamente).
    Ma l’avevamo letto per la Cavina? Non mi ricordavo mica.